3 aprile 2016

DUE EVENTI IMPORTANTI IN QUESTA SETTIMANA

  • giovedì prossimo 7 aprile la nostra parrocchia è stata chiamata ad animare il santo Rosario in piazza san Pietro. Per questo motivo: 1) non ci sarà l’adorazione eucaristica in cripta; 2) non sarà celebrata la Messa serale delle 19 ma solo le Messe mattutine (i sacerdoti tutti parteciperanno all’evento). Saranno recitati i 5 misteri luminosi con una breve introduzione ad ogni mistero (ci sarà un lettore per ciascuna delle introduzioni) mentre il Rosario sarà recitato in latino. Il rosario inizierà puntualmente alle 18.00 e altrettanto puntualmente si concluderà alle 18.30. Tutti possono partecipare arrivando in piazza san Pietro con propri mezzi e ovviamente tornando a casa con mezzi propri.Non occorre passare per i varchi di controllo predisposti dalla Polizia italiana. Da piazza Pio XII si percorre il corridoio adiacente il colonnato di sinistra, guardando la Basilica, in direzione dell’Arco delle Campane. Così si arriva alla statua di san Pietrodinanzi alla quale ci saranno già i sacerdoti che alle 18 in punto inizieranno la recita del Rosario. Si raccomanda chi vuole partecipare di esser lì non oltre le 17.45. Non è previsto il passaggio della porta santa di san Pietro: questo evento non è un evento per la ricezione dell’indulgenza.
  • sabato prossimo 9 aprile ci sarà in chiesa il previsto Giubileo per gli anziani che non possono o non vogliono partecipare ai pellegrinaggi del Giubileo organizzati.Appuntamento ore 16.45 in sala san Pietro via Friggeri 89 ove sarà proiettato un filmato di 8 minuti. Poi don Paolo spiegherà cosa è il Giubileo e cosa è l’indulgenza. Verso le 17.30 ci trasferiremo in chiesa ove sarà esposto il Santissimo sacramento e ci si potrà confessare, condizione necessaria per l’indulgenza. Verso le 18.45 tutti passeranno la piccola e simbolica porta santa, già costruita per i ragazzi lo scorso 8 dicembre e alle 19 sarà celebrata la santa Messa durante la quale sarà impartita l’unzione degli infermi alle persone dai 70 anni in su. Si prega vivamente di lasciare che questo giubileo sia realmente un’occasione per gli anziani e non per chi ha possibilità di andare con le proprie gambe in una basilica giubilare. Si ricorda anche chiaramente che l’Unzione verrà data solo agli anziani e non a chiunque si presenterà tanto per avere un Sacramento.
  • si ricorda a tutti che il prossimo pellegrinaggio giubilare sarà domenica 5 giugno al santuario della Madonna delle Grazie di Allumiere (vicino Tolfa).

CONTRIBUTO PER LA MISSIONE IN ZAMBIA
Ricordiamo che come ogni anno abbiamo iniziato a raccogliere il tradizionale sostegno estivo per i bambini dello Zambia Anche quest’anno il contributo è libero. Si sa che ci si orienta intorno ai 50.00 euro ma ognuno decida liberamente. Anche quest’anno ci poniamo un limite massimo che è il 30 giugno. Il resto delle modalità – peraltro invariate rispetto agli scorsi anni – saranno riportate su una lettera che viene inviata a casa da ogni genitore adottivo. Grazie!

GRAZIE

  • per l’autofinanziamento dei giovani nel giorno delle Palme per la GMG di quest’estate con il Papa sono entrati 2355.00 euro
  • per la colletta di Terra Santa del venerdì santo sono entrati 990.00 euro. Grazie a tutti!

Domenica 10 aprile, III Domenica di Pasqua:
L1: Atti 5,27-32.40-41 Salmo 29 L2: Apocalisse 5,11-14 Vangelo: Giovanni 21,1-19

2017-05-15T22:55:22+00:00 03 aprile 2016|