Notiziario Parrocchiale del 5 giugno 2016 – Anno XIV – numero 38

NEL MESE DI GIUGNO (nemmeno in quello di luglio né in quello di agosto) LA PARROCCHIA NON CHIUDE PER FERIE:

  • giovedì 9 giugno alle 19 in chiesa grande ricordiamo Simona, patrona degli AMICI DI SIMONA, con una Messa alle 19. Sarà celebrata anche la Messa delle 19 in cripta. Partecipino alla Messa per Simona coloro che la conoscevano o conoscono gli Amici di Simona;
  • giovedì 9 (come pure giovedì 16 e giovedì 23) in cripta riprende – sebbene per breve tempo – l’adorazione eucaristica animata da don Tomy dalle 18 alle 19 per le vocazioni sacerdotali e religiose;
  • domenica prossima alla Messa delle 10 parteciperanno (si spera tutti) i bambini che hanno ricevuto il 28 e il 29 maggio a prima Comunione. Saranno benedetti con i loro genitori e i catechisti e faranno la liturgia simbolica della “restituzione dell’abito” come rendimento di grazie per l’Eucarestia ricevuta. Nella stessa Messa il gruppo dei genitori che ha battezzato i figli nel 2013, 2014 e 2015 e che ha fatto con alcune coppie un cammino di incontri porterà i propri bambini piccoli perché siano benedetti prima dell’estate.

GIUBILEO IN PARROCCHIA
L’evento più importante sarà sabato 11 giugno
. Ci sarà il secondo giubileo della Misericordia per gli anziani o le persone che non possono muoversi per i pellegrinaggi alle Porte Sante. Ecco il programma. Ore 16 appuntamento in chiesa. Breve preghiera di inizio e breve catechesi di don Paolo. Ore 16.30/16.45 esposizione del Santissimo Sacramento e adorazione. Ci si può confessare (lo si deve fare se la confessione non si è ricevuta negli ultimi 7/10 giorni) e ci saranno a disposizione don Paolo, don Tomy, don Michele e più tardi don Gianni. Ore 18 reposizione del Santissimo Sacramento e benedizione eucaristica. Subito dopo si può recitare il rosario mentre viene preparata semplicemente la chiesa per la Messa delle 19 che sarà celebrata dal cardinale Giuseppe Bertello, presidente del Governatorato del Vaticano. Il cardinale nella Messa concluderà con l’omelia, il Credo, la preghiera per il Papa e la Comunione le condizioni per acquisire l’indulgenza e, nella stessa Messa cresimerà tre giovani. Chi ha già acquisito l’indulgenza la prima volta qui in parrocchia o altrove può acquisirla una seconda volta. Come opera di carità dell’indulgenza sarà richiesto un liberissimo contributo che sarà posto nel fondo dei poveri con cui aiutiamo tanti italiani in difficoltà.

CINQUE PER MILLE A DAGAMA HOME
Ricordiamo che di recente è stato pubblicato il consuntivo relativo agli introiti del 5 per mille. La nostra ASSOCIAZIONE AMICI DI DAGAMA HOME ha totalizzato 298 scelte piazzandosi al posto 2073. Non poco davvero, per un’associazione che ha solo gli altoparlanti parrocchiali! I fondi del 5 per 1000, che ancora non sono stati accreditati dallo Stato, saranno utilizzati per aiutare anche i bambini non adottati e in particolare per rifare l’ospedale di Chililabombwe. Ringraziamo tutti e invitiamo a votare per la nostra associazione anche per il 2016. Il codice da scrivere sul modulo di dichiarazione dei redditi al 5×1000 è 97482680580. Grazie!
Chi non ne sa nulla vada per favore al sito www.amicididagama.it.


Domenica 12 giugno, XI Domenica del Tempo Ordinario:
L1: 2 Samuele 12,7-10.13 | Salmo 31 | L2: Galati 2,16.19-21| Vangelo: Luca 7,36-8,3

2017-05-15T22:55:22+00:00 04 giugno 2016|