Notiziario Parrocchiale del 21 maggio 2017 – Anno XV – numero 35

PROSSIMI PELLEGRINAGGI
Conclusa la gioiosa fatica della prima Comunione ai bambini, ricordiamo che c’è ancora posto per il pellegrinaggio ai luoghi francescani di Greccio e La Foresta per sabato 17 giugno, per prepararci al Corpus Domini. Le prenotazioni continuano lunedì 22, mercoledì 24 e venerdì 26 maggio con la signora Giovanna nel pomeriggio. Si chiudono il 29. C’è anche un posto che si è liberato per Lourdes per il pellegrinaggio dal 1 al 6 luglio.

CHIUSURA ANNO PER “WELCOME”
Ricordiamo sin da ora che l’8 giugno (2° giovedì del mese) nel pomeriggio a partire dalle 15 ci sarà la conclusione dell’anno sociale di WELCOME. Al centro dell’incontro il racconto delle belle esperienze vissute insieme durante tutto l’anno e la consegna dei diplomi (attestati di partecipazione al corso di italiano) da parte di uno dei sacerdoti (don Gianni o don Paolo). Questo gruppo è nato da alcuni volontari della parrocchia, dopo aver trascorso molto tempo con le badanti di varia nazionalità loro, che hanno potuto conoscere da vicino la difficile vita in Italia vissuta quasi sempre con coraggio e sempre più abbiamo maturato tanta gratitudine per il delicato lavoro che svolgono nelle famiglie del nostro quartiere.

CONTRIBUTO PER LA MISSIONE
Ricordiamo a tutti i genitori adottivi dello Zambia che come ogni anno stiamo raccogliendo
il tradizionale sostegno estivo per i bambini dello Zambia e che il time out è il 30 giugno. Per favore, questo contributo è importante per comprare farina asciugamano saponi e altri generi di prima necessità ai bambini, quando andiamo. Grazie!

GREST 2017 SOLO PER I BAMBINI
Quest’anno avremo solo il Grest (Gruppo Estivo) dei bambini, stabile in parrocchia, e non anche il Grest delle medie, nomade in città. Il motivo è complesso. Non ci sono tanti animatori disponibili, questo è il principale. Ma soprattutto, nonostante i due Grest medie già svolti siano andati benissimo, non hanno portato frutto nella continuità. È bene dirlo. Diversi ragazzi, che dicevano di essersi “divertiti” tanto, non hanno continuato nel dopocresima. Diversi ragazzi più piccoli, di I e II media, non si sono poi iscritti alla catechesi per la Cresima. Francamente, sia detto con chiarezza, la parrocchia non lavora per tenere buoni i ragazzi dopo la scuola ma lavora, oltre che per questo, essenzialmente per educare alla fede i ragazzi. Quando tanto sforzo produce poco frutto in questo campo, allora meglio non farlo. Grazie a Dio di frutto nei ragazzi ne abbiamo avuto tanto e quest’anno, grazie anche all’autofinanziamento, li portiamo a Cracovia dal 22 al 26 luglio.


Domenica 28 maggio, Ascensione del Signore:
L1: Atti 1,1-11 | Salmo 46 | L2: Efesini 1,17-23 | Vangelo: Matteo 28,16-20


Scarica il notiziario in formato PDF: pdf2

2017-05-18T22:33:12+00:00 20 maggio 2017|