Notiziario Parrocchiale del 3 dicembre 2017 – Anno XVI – numero 13

BANCARELLA MISSIONARIA
Ricordiamo che sabato 2 dicembre alle 17
con la benedizione si è aperta la bancarella missionaria nelle consuete sale di via Friggeri 89. Essa si protrarrà fino al 10 dicembre. Quest’anno gli oggetti portati sono stati più del solito, non di altissimo valore, ma tanti. Un esempio: articoli per la casa, porcellane, cristalli, argenteria, borse e cinture di marca, biancheria e tessili, giocattoli, cartoleria, articoli natalizi, quadri, articoli di profumeria e come sempre artigianato zambiano. Saremo aperti solo una settimana. Grazie!

IMMACOLATA CONCEZIONE: COSA SIGNIFICA?
La settimana liturgica sarà allietata dalla solennità di Maria Immacolata Concezione. È una solennità importante e di precetto. Giovedì sera alle 19 ci sarà la Messa prefestiva e venerdì tutte le Messe a orario domenicale
. Che cosa vuol dire Immacolata Concezione? Vuol dire che la Vergine Maria, pur essendo stata concepita dai suoi genitori (sant’Anna e san Gioacchino) così come vengono concepite tutte le creature umane, non è mai stata toccata dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento. Perché la Vergine Maria è stata concepita immacolatamente? La risposta sta nel fatto che la Vergine Maria non solo avrebbe dovuto concepire il Verbo incarnato e quindi portare con sé, nel Suo Grembo, il Dio fattosi uomo; ma anche perché avrebbe dovuto dare al Verbo incarnato la natura umana. Il catechismo afferma che Gesù Cristo è vero Dio ma anche vero uomo, nell’unico soggetto che è divino. Si tratta dell’unione ipostatica. Ebbene, non si può pensare che Dio, somma perfezione e somma purezza, possa aver ricevuto la natura umana da una creatura toccata – anche se brevemente – dal peccato e, quindi, in quanto tale, soggetta in qualche modo all’azione del Maligno. In che parte del Vangelo si può facilmente dedurre che la Vergine Maria è Immacolata? LAngelo saluta Maria con l’appellativo “Piena di Grazia”. Tali parole fanno chiaramente capire che non si tratta semplicemente di un saluto rivolto a chi è nello stato di Grazia, ma a chi è totalmente pieno della Vita di Dio, totalmente pieno di questa Vita perché costitutivamente immacolato. Chi ha promulgato il dogma dell’Immacolata Concezione? Il dogma fu promulgato nella Cappella Sistina dal beato Pio IX l’8 dicembre 1854. Il Pontefice, durante il suo esilio in Gaeta (1849-1851) – dovuto alla Rivoluzione mazziniana che nel 1848-1849 aveva portato alla costituzione della Seconda Repubblica Romana, per sua natura massonica e anticristiana – aveva fatto voto in una cappella dedicata all’Immacolata che, qualora avesse ricevuto la grazia del ritorno a Roma e del ripristino dell’ordine cristiano nell’Europa allora sconvolta dalla Rivoluzione, avrebbe appunto impegnato tutto se stesso nell’attuazione della proclamazione del gran dogma mariano. Come Pio IX ebbe poi a dire, sentì tale esigenza come una chiamata interiore, che ricevette mentre era assorto in preghiera dinanzi all’immagine dell’Immacolata.

INIZIATO ORMAI IL TEMPO DI AVVENTO…
…le
Apostole della Vita interiore, presenti sul nostro territorio a via Friggeri, lo animeranno per tutti coloro che desiderano viverlo bene:

  • lunedì 4 dicembre dalle 19.30 alle 20.30 Sabina Nicolini, Apostola della vita interiore, terrà l’incontro su “Affrettiamoci a conoscere il Signore: la sua venuta è sicura come l’aurora. Osea 3”;
  • lunedì 11 dicembre dalle 19.30 alle 20.30 Maria Grazia Borgese, teologa, parlerà su “…nell’attesa della tua venuta”;
  • lunedì 18 dicembre dalle 19.30 alle 20.30 Simona Panico Apostola della vita interiore terrà l’incontro su “Oggi la salvezza è entrata in questa casa – Lc 19”;
  • si tratterà di tre meditazioni che queste tre nostre sorelle terranno in chiesa grande per tutti e cui seguirà un tempo di preghiera e di silenzio. Sono i tre lunedì di Avvento (il quarto non esiste quest’anno).

RACCOLTA ALIMENTARE
Sabato 9 e domenica 10 dicembre prossima settimana
ragazzi e genitori della comunità faranno dinanzi al PAM la spesa per i poveri. Staranno come sempre lì davanti, vi daranno una o più buste e un elenco di generi alimentari che potete comprare e poi consegnare loro uscendo. Così nutriamo ogni anno tanti poveri, anche aiutando tante suore che a loro volta aiutano tantissimi poveri e gente di strada. Sabato pomeriggio alle 17 davanti al PAM il coro di Natale darà il suo piccolo concerto. Grazie a tutti!


Venerdì 8 dicembre, Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria:
L1: Genesi 3,9-15.20 | Salmo 97 | L2: Efesini 1,3-6.11-12 | Vangelo: Luca 1,26-38

Domenica 10 novembre, II Domenica di Avvento:
L1: Isaia 40,1-5.9-11 | Salmo 84 | L2: 2 Pietro 3,8-14 | Vangelo: Marco 1,1-8


Scarica il notiziario in formato PDF: pdf2

2017-12-02T20:00:55+00:00 02 dicembre 2017|