Pellegrinaggio di Corpus Domini

Il pellegrinaggio eucaristico del 2 giugno ha visto oltre 40 persone pellegrinare al Santuario di san Magno nella zona di Fondi, ove una comunità laicale sostiene tutto l’impianto romanico di un’antica chiesa, nella quale si è fermato Magno con altri martiri della persecuzione di Decio e nella quale si trovano vestigia antiche di una comunità benedettina. Abbiamo visitato e pregato e celebrato la Messa in una chiesa spoglia ma trasudante antiche gesta e antichi cori. Poi siamo andati al Santuario della Madonna di Lenola, ove ci è stato fata vedere l’immagine ritrovata da Gabriele, un giovane che nel 1600 si convertì grazie a questo ritrovamento e iniziò un’opera di solidarietà cristiana che ancor oggi continua, presso il santuario, per l’aiuto alle donne che non vogliono abortire. Una cammino davvero molto bello.

2018-06-05T08:39:40+00:00 05 giugno 2018|