I DOMENICA DI QUARESIMA

I DOMENICA DI QUARESIMA

Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano.
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo» (Mc 1,12-15).

“Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana”..un attimo, forse ho capito male. Andiamo a vedere cosa dice letteralmente il testo greco: “Lo Spirito lui sospinge nel deserto. Ed era nel deserto quaranta giorni tentato da Satana”. Quindi lo stesso Spirito di cui Gesù era ripieno e che era sceso su di Lui nel Battesimo ora Lo spinge al combattimento contro il diavolo! Interessante! Questo significa che non dobbiamo avere paura della tentazione ma affrontarla con l’umiltà e la consapevolezza di coloro che sanno di essere deboli ma si affidano allo Spirito Santo che li aiuta!
L’ambientazione poi è altrettanto stimolante: il deserto non è solo un luogo poco ospitale da cui fuggire ma è soprattutto luogo dell’incontro con Dio. Si torna all’essenziale, ci si spoglia delle cose superflue, si affina l’udito alla voce del Signore, ci si lascia guidare da Lui che apre strade anche dove apparentemente non esistono. Altro che disgrazia, questa è una magnifica opportunità!
Signore, fa’ che in questo tempo di Quaresima possiamo crescere nella fede ed essere più uniti a te.
Don Simone Carosi
Parroco di Stella Mattutina
Prefetto della XXXV Prefettura

Data

Feb 21 2021
Expired!

Ora

All Day
Categoria
Torna in cima